Qualificazioni Brasile 2014

De Rossi ko, per lui niente Malta

Niente di preoccupante per quanto riguarda le condizioni di Marchisio: «Ha battuto contro il tabellone pubblicitario e si è tagliato la mano e il ginocchio, ma i tagli si risolvono in breve tempo», assicura Castellacci facendo capire che contro Malta il centrocampista della Juventus sarà regolarmente a disposizione di Prandelli

COVERCIANO - Daniele De Rossi torna a casa e salta la sfida di martedì sera a Modena contro Malta, secondo impegno della Nazionale azzurra di Cesare Prandelli nel girone di qualificazione ai Mondiali di Brasile 2014. Il centrocampista della Roma è stato costretto a lasciare il campo contro la Bulgaria nel finale di partita a causa di un problema muscolare. «De Rossi ha sentito una contrattura al bicipite femorale - ha spiegato ai microfoni della Rai il responsabile dello staff medico azzurro, Enrico Castellacci -. Farà le valutazioni strumentali e dobbiamo decidere quando partirà per Roma visto che l'avventura in azzurro è quasi sicuramente conclusa».

Niente di preoccupante, invece, per quanto riguarda le condizioni di Marchisio: «Ha battuto contro il tabellone pubblicitario e si è tagliato la mano e il ginocchio, ma i tagli si risolvono in breve tempo», assicura Castellacci facendo capire che contro Malta il centrocampista della Juventus sarà regolarmente a disposizione di Prandelli.